Ecco le dieci regole d’oro per scegliere e utilizzare in sicurezza i cosmetici!

1- Acquista i prodotti solo nei canali ufficiali (farmacie, erboristerie, profumerie e supermercati) e non sulle bancarelle per avere maggiori garanzie legate alla loro origine.

Non essere avaro con te stesso!

Meglio poco, ma buono!

2- Compra i prodotti per l’igiene personale con packaging non in plastica.

E’ più sicuro un cosmetico in contenitore di vetro piuttosto che di plastica o addirittura senza imballaggio. La plastica contiene circa il 2% di interferenti endocrini, che vengono in parte rilasciati nel prodotto e assorbiti per esempio dalla nostra pelle. Piccole dosi di queste sostanze velenose alterano molti delicati equilibri ormonali sia nei maschi che nelle femmine!

3- Acquista prodotti con data di scadenza per avere un’idea del periodo di contatto del cosmetico con l’imballaggio e, di conseguenza, preferisci quelli con scadenza più lunga. Per approfondire questo argomento, clicca qui!

4-Evita di acquistare cosmetici tenuti su espositori esposti alla luce diretta del sole o vicino a fonti di calore.

Le fonti di calore accellerano i processi di degradazione dei prodotti e il fenomeno della migrazione degli interferenti endocrini dall’imballaggio di plastica al prodotto!

 

5-Limita l’uso di deodoranti e profumi, perché hanno una maggiore concentrazione di ftalati. Gli ftalati sono spesso utiizzati nelle formulazioni di questi cosmetici per cui sarebbe meglio sostituirli con con prodotti completamente naturali, come gli oli essenziali puri o miscele di essi, conservati rigorosamente in flaconi di vetro.

6-Risciacquati bene dopo l’applicazione del cosmetico (dentifricio, shampoo e saponi, ecc.) per evitare di avere un prodotto residuale, che sicuramente non fa tanto bene alla tua salute.

Per cui evita l’utilizzo di cosmetici contenenti microsfere come scrub e dentifrici abrasivi.

Clicca qui e leggi questo articolo di approfondimento

7-Quando applichi lo smalto sulle unghie, o viceversa usi l’acetone per rimuoverlo, per evitare di diffondere i veleni volatili dentro casa, sarebbe preferibile che lo facessi in un luogo circoscritto a porta chiusa ma ben aerato.

8-A casa usa preferibilmente cosmetici senza packaging o imballaggio:  eviterai di produrre rifiuti, che vanno poi smaltiti e contemporanemente risolvi il problema della migrazione di sostanze tossiche dall’imballaggio al prodotto (link di approfondimento)!

Per esempio utilizza il pezzo di sapone da toilette (saponetta) al posto del sapone liquido in dosatori di plastica. Una volta usata, basta rilavarla e poggiarla sul suo bellissimo porta-saponetta in acciaio o in ceramica e non in  plastica!

9- Compra il filo interdentale in seta con eccipienti naturali, come la cera d’api, e non con additivi tossici.

Se vuoi approfondire questo tema, clicca qui!

10-D’estate, per proteggerti dal sole, copriti il più possibile con indumenti di fibre vegetali (link di approfondimento sui tessuti sintetici)e adopera le creme solari solo se necessario, per esempio durante una lunga permanenza in acqua.

I solari contengono sostanze che minacciano la salute delle barriere coralline!

Se vuoi sempre essere aggiornato sui problemi legati all’ambiente, alla sicurezza alimentare, leggi anche altri articoli del blog oppure iscriviti gratuitamente alla newsletter.

Dr Pasquale Cioffi

Share This